Calciomercato in tempo reale

Vicino: "A Lecce grazie a Sassanelli. Perucchini è un gran portiere"

Paolo Vicino
Paolo Vicino
- 21433 letture

Ha parlato questa mattina per la prima porta con la maglia del Lecce, il portiere Paolo Vicino, giovane classe '95, l'anno scorso in Serie D al Gravina. Ecco le sue parole:

"Sono orgoglioso di arrivare in una piazza come Lecce chiaramente l'obiettivo è ambizioso dal punto di vista societario e mi sento inorgoglito di questo incarico. E' la mia prima esperienza tra i professionisti e quindi è una bella responsabilità ed è un piacere far parte di questo gruppo. Penso di dover migliorare su tutti gli aspetti tecnici, ho avuto già il piacere di allenarmi con Sassanelli, lui mi conosce e sa già dove migliorare dal punto di vista tecnico. Ho giocato 2 anni a Bisceglie in Serie D e l'anno scorso ero a Gravina sempre in Serie D. E' chiaro che la parola di mister Sassanelli abbia fatto tanto e ci tengo a ringraziarlo pubblicamente per avermi dato fiducia. Sui miei compagni di reparto: conoscevo già Chironi per averci giocato contro e poi Perucchini ho avuto il piacere di ammirarlo nelle partite che ha fatto qua a Lecce è un grandissimo portiere". 

Matteo Pagano