Frattese, Trofo: "Archiviamo il ko col Potenza. A Nardò per vincere"

Foto Squitieri L., Trofo
Foto Squitieri L., Trofo
- 58544 letture

MUGNANO (NA). Tra i migliori in campo nella partita contro il Potenza, autore del momentaneo secondo vantaggio della Frattese, Emanuele Trofo (nella foto ndr) fa fatica a smaltire la beffarda sconfitta patita domenica. Il numero sette nerostellato sottolinea l'ottima prova del gruppo al di là del risultato, un gruppo che matura giorno dopo giorno. A Nardò l'obiettivo è vincere:

Sconfitta beffarda quella di domenica, davvero immeritata. Risultato a parte la Frattese in campo a ben figurato contro la capolista Potenza: "Per come è andata a finire, fa veramente male pensare alla partita di domenica. Abbiamo giocato un buon primo tempo, sapevamo il tipo di avversario che avevamo di fronte e siamo riusciti a fare quanto provato con il mister in settimana. Dispiaciuti per il risultato ma non per la prestazione. É stata una partita di sacrificio e personalità, siamo riusciti a metterli in difficoltà grazie alla grinta e alla determinazione, è mancata un pò di esperienza in più che ci avrebbe consentito di portare a casa la vittoria".

A fine partita sono arrivati i complimenti di mister Chiaiese, qual è l'umore della squadra in questo momento?

"Adesso bisogna pensare alla prossima partita. Si parte dalla prestazione e dalla voglia di tutta la squadra. Bisogna essere umili e lavorare giorno dopo giorno per arrivare pronti la domenica".

Domenica c'è l'insidiosa trasferta a Nardò, coinquilino in classifica con gli stessi punti. Finora la puglia vi ha sorriso, come vedi la gara di domenica?

"Domenica bisogna andare a fare prima di tutto risultato, indipendentemente dalla prestazione. Sappiamo che è una partita importante per il nostro percorso, su un campo difficile, ma noi stiamo maturando giorno dopo giorno. Bisogna continuare su questo passo".

a cura di Tommaso Lupoli

La Redazione