Monopoli-Lecce 4-1: giallorossi con la testa già in B

Monopoli-Lecce
Monopoli-Lecce

Il Lecce con la testa è già in Serie B e a Monopoli vincono meritatamente i padroni di casa.

Primo tempo: Pronti, via e il Lecce passa subito in vantaggio su calcio d'angolo battuto da Arrigoni: Saraniti è bravo ad arrivarci di testa e ad anticipare tutti. Tre minuti dopo però i padroni di casa trovano subito il pari: al 6' bel tiro di Sarao dal limite che finisce direttamente in porta. I biancoverdi si portano in vantaggio al 18': tiro di Donnaruma ed errore di Chironi che invece di respingere, manda in porta la palla. Il Lecce poi sfiora il pareggio in due occasioni con Saraniti: sulla prima è bravo Menegatti a mandare in angolo, sulla seconda impatta male l'attaccante giallorosso.

Secondo tempo: Succede poco nel secondo tempo, nulla da segnalare fino al 75' praticamente nessuna occasione da gol né da una parte né dall'altra. Un minuto dopo ghiotta occasione per Di Piazza che da posizione favorevole non riesce a correggere in porta. Al 78' Persano dalla distanza va a botta sicura, ma la difesa biancoverde respinge e manda in angolo. All' 85' il Monopoli trova il 3-1 con Minicucci e al 95' con Genchi ha chiuso la gara sul 4 a 1.

Matteo Pagano