Nazionale: ecco lo staff tecnico di Mancini e i convocati

Roberto Mancini
Roberto Mancini

Partirà nella tarda serata di oggi a Coverciano la nuova Nazionale Italiana che vedrà nelle vesti di allenatore Roberto Mancini.  Saranno tre le amichevoli di fine stagione in programma lunedì 28 maggio a San Gallo contro l’Arabia Saudita, venerdì 1° giugno a Nizza contro la Francia e lunedì 4 giugno a Torino contro l’Olanda.

I 28 calciatori convocati dal Commissario tecnico inizieranno domani la preparazione con una doppia seduta di allenamento; stesso programma anche per venerdì e sabato mentre domenica 27 allenamento al mattino e nel pomeriggio partenza per San Gallo.

Nel frattempo è stato definito lo staff tecnico di Mancini: al fianco del ct azzurro, tra gli altri, ci saranno gli assistenti allenatore Alberico Evani, Angelo Adamo Gregucci, Giulio Nuciari e Fausto Salsano.

Questo il quadro completo dello staff della Nazionale:

Team Manager: Gabriele Oriali;

Commissario tecnico: Roberto Mancini;

Assistenti allenatore: Alberico Evani, Angelo Adamo Gregucci, Giulio Nuciari, Fausto Salsano;

Allenatore dei portieri: Massimo Battara;

Preparatori atletici: Giovanni Brignardello, Claudio Donatelli;

Medici: Carmine Costabile, Angelo De Carli;

Fisioterapisti: Alfonso Casano, Maurizio Fagorzi, Emanuele Randelli, Fabrizio Scalzi; 

Osteopata: Walter Martinelli; Nutrizionista: Matteo Pincella;

Match analyst: Antonio Gagliardi.

I CONVOCATI

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Leonardo Bonucci (Milan), Mattia Caldara (Atalanta), Domenico Criscito (Zenit San Pietroburgo), Danilo D’Ambrosio (Inter), Mattia De Sciglio (Juventus), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea);

Centrocampisti: Daniele Baselli (Torino), Giacomo Bonaventura (Milan), Bryan Cristante (Atalanta), Alessandro Florenzi (Roma), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Napoli), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma);

Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Sassuolo), Simone Verdi (Bologna), Simone Zaza (Valencia).

Matteo Pagano