Gallipoli: c'è l'accordo con il Comune, presto i lavori allo stadio

Tifosi Gallipoli
Tifosi Gallipoli

In mattinata incontro tra il Comune di Gallipoli e la società giallorossa che chiede da tempo dei lavori allo stadio a partire già dal manto erboso. E in mattinata è arrivato l'accordo con il Comune pronto a far partire i lavori:

"Come ormai noto da alcuni giorni, nella mattinata di oggi presso gli uffici comunali alla presenza del sindaco Stefano Minerva, della consigliera comunale Caterina Fiore, degli ingegneri Monaco, Ferilli e Bolognese, del tecnico Di Girolamo e dei soci Manta, Buccarella e Stefano Carrozza, si è tenuto un tavolo tecnico, per cercare di risolvere quanto prima l’ormai nota questione legata al manto erboso dello stadio Antonio Bianco.

In tal senso si è manifestata da parte dell’amministrazione comunale la piena volontà di dar via ai lavori di ristrutturazione nel minor tempo possibile. I lavori prevedono il rifacimento totale dell’ormai declassato sintetico del Bianco e la ristrutturazione di tutte quelle strutture come tribune e ambienti adiacenti che si presentano in condizioni non certamente ottimali.

Una notizia certamente di assoluta importanza sia per noi società che per tutta la comunità Gallipolina, poiché come già espresso in altre circostanze il prosieguo di questa nostra avventura a timone del Gallipoli Football 1909 passa indiscutibilmente dalla risoluzione della questione stadio, senza il quale probabilmente non ci potrà essere più alcun futuro per il calcio nella nostra Gallipoli. Doveroso è da parte nostra porgere un sentito ringraziamento al sindaco e a tutta l’amministrazione comunale per la disponibilità e la sensibilità dimostrata di fronte a questo fondamentale problema".

Matteo Pagano