Serie B. Brescia preso Dessena; il Perugia piazza il colpo dal Venezia

M. Falzerano
M. Falzerano

Impazza il mercato in Serie B con le società impegnate a rafforzarsi in vista della ripresa del campionato dopo la sosta invernale.

Il Brescia incassa oggi la firma di Daniele Dessena, vecchia conoscenza del presidente Cellino che lo ha già avuto con se al Cagliari. Il centrocampista aveva il contratto in scadenza a giugno con gli isolani e la sua ferma volontà ha contribuito in larga parte alla buona riuscita dell'operazione.

Il Lecce, che rischia di perdere Lucioni sempre nel mirino del Sassuolo di mister De Zerbi, sogna Budimir per l'attacco ma sulla punta del Crotone c'è anche anche la Cremonese. Come alternativa a Budimir, i salentini puntano anche Ciofani, per il quale bisognerà capire le intenzioni del Frosinone, e Tumminiello, che è richiestissimo anche in serie A.

Su Ceravolo, in uscita da Parma, è sempre forte la Cremonese che è disposta ad accontentare sia il club ducale che il calciatore ma è proprio quest'ultimo a frenare la trattativa perché aspetta di capire quali sono i margini per un ritorno al Benevento.

Il Padova è scatenato: dopo la firma arrivata ieri da parte della punta Mbakogu, i biancorossi aspettano oggi di concludere con Andelkovic e salutano Pinzi che rescinde dopo aver conquistato la promozione dalla Serie C ed una Supercoppa di Lega Pro.

Il Livorno è in cerca di una punta ed il nome dell'ultima ora potrebbe essere quello di Mazzeo che, in caso di arrivo di Calaiò a Foggia, potrebbe decidere di cambiare aria. A liberare eventualmente il posto in lista a Mazzeo sarebbe Kozak che è richiestissimo in Serie C.

Il Pescara per l'attacco punta Jallow della Salernitana ma l'agente del calciatore ha smentito l'eventuale partenza del suo assistito.

Il Perugia dovrebbe chiudere a breve per il centrocampista Falzerano dal Venezia: ai lagunari circa 300 mila euro e un bonus in caso di promozione in A degli umbri. 

Per la difesa, il Crotone pensa ad un uomo di esperienza: il nome che circola nelle ultime ore è quello di Spolli, argentino in forza al Genoa.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO