Serie B. Punte molto richieste, il Benevento segue un difensore e...

Okereke, Spezia
Okereke, Spezia

Il mercato si avvia verso la chiusura e quindi i club di Serie B si affrettano per chiudere le ultime operazioni di rinforzo alle proprie rose.

Sono 3 le società che pressano il Parma per avere l'esterno alto classe '92 Baraye: si tratta di Carpi, Salernitana e Crotone.

Il Palermo è alla ricerca di una punta e pensa a Calaiò del Parma per il quale si erano attivate anche altre squadre, come il Brescia e la Cremonese. La società rosanero ha tesserato il difensore classe '91 Gunnarsson, proveniente dal Djurgardens.

Il Pescara, dopo aver perso Tumminiello che oggi firma con il Lecce in prestito secco fino a giugno, è vicina a chiudere per Ciofani del Frosinone per il quale sarebbe pronto un contratto di tre anni. L'arrivo del ciociaro sbloccherebbe la cessione di Monachello al Padova che ha come alternativa Marilungo della Ternana. Sempre il club del presidente Sebastiani ha tesserato, in prestito secco fino a giugno, Sottil dalla Fiorentina e gli svincolati Bellini (attaccante classe '96) e Liviero (terzino classe '93).

Il Brescia è alla ricerca di un attaccante che costituisca una valida alternativa a Donnarumma e Torregrossa: l'ultimo nome in ordine di tempo, dopo Calaiò e Sau, è quello di Matri, attualmente al Sassuolo ma poco propenso a scendere di categoria. In uscita, Curcio è seguito da Salernitana e Livorno.

Il difensore classe '94 Boben è un nuovo calciatore del Livorno: arriva dal Rostov, club che milita nella serie A Russa. I labronici sono vicini a riportare in Italia De Luca: la punta, di proprietà della Virtus Entella, è attualmente in prestito ai rumeni del Cluji.

La Cremonese ha chiuso con l'Inter il prestito della punta Longo: la formula è quella del prestito per 6 mesi con diritto di riscatto per i grigiorossi e controriscatto per i nerazzurri.

Il Carpi e l'Ascoli lavorano per portare Ganz alla corte di mister Castori; i biancorossi seguono anche Litteri (Venezia), Rodriguez e Mchelidze (Empoli).

Lo Spezia è rassegnato a perdere il proprio gioiello Okereke, o durante questa sessione o al massimo in estate: gli ultimi due club che hanno seguito la stella dei liguri sono lo Standard Liegi ed il Cristal Palace.

Per il "jolly" Lepore, in forza al Lecce, ci sono Ascoli, Cosenza e Viterbese. Il Venezia tessera Mazan, esterno classe '94, che arriva in prestito con diritto di riscatto dal Celta Vigo.

La vittoria di ieri del Frosinone sul campo del Bologna ha scompaginato i piani del Benevento che ai ciociari avevano chiesto le disponibilità di Krajnc e Ciano. Per la punta le speranze sono pressoché allo zero mentre per il difensore il D.s. Foggia continua a lavorare per convincere tutte le parti. Capitolo cessioni: il Foggia potrebbe prendere Costa ma l'ostacolo resta l'ingaggio.

Maurizio Morante

Leggi altre notizie:BENEVENTO