Gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella riunione del 26/2/2019, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 3/ 2/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 3/ 2/2019 MOLFETTA CALCIO - BRINDISI FOOTBALL CLUB

Il Giudice Sportivo;

letti gli atti ufficiali;

rilevato che, con preannuncio a mezzo fax seguito da tempestivo reclamo - ritualmente inviato alla società controinteressata - la SSD BRINDISI FOOTBALL CLUB chiedeva disporsi la ripetizione della gara, invocando un presunto errore tecnico del Direttore di Gara - che non avrebbe allontanato dal campo il proprio tesserato QUARTA CHRISTIAN, nonostante fosse stato destinatario della seconda ammonizione.

Con supplemento di rapporto del 19/02/2019 il Direttore di Gara ha precisato di aver espulso per doppia ammonizione solo il n. 2 della società SSD BRINDISI FOOTBALL CLUB MERITO JARIM LEON.

Ha confermato di aver avvertito il dirigente della società SSD BRINDISI FOOTBALL CLUB DAGNELLO ADRIANO di aver compiuto un errore nella compilazione del rapportino di fine gara, indicando tra gli espulsi anche il n. 8 QUARTA CHRISTIAN.

Siglava pertanto dinanzi al suddetto dirigente la correzione sulla sola copia al medesimo consegnata ed appurava che il citato dirigente avesse compreso tale errore e la motivazione della correzione in questione.

Tanto premesso

DELIBERA

1) di rigettare il reclamo proposto dalla SSD BRINDISI FOOTBALL CLUB e, per l'effetto, di confermare il risultato conseguito sul campo di 2- 0 in favore del MOLFETTA CALCIO;

2) di addebitare la tassa reclamo sul conto dell'istante.

GARE DEL 24/ 2/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 1.000,00 MOLFETTA CALCIO

Propri tifosi facevano esplodere 4 petardi senza conseguenze (1^ RECIDIVA). I medesimi sostenitori lanciavano in campo una trave in legno lunga circa mt. 1,5 senza conseguenze. Durante l'intervallo propri tifosi tentavano di forzare la porta di accesso agli spogliatoi, ma desistevano dall'intento solo per il tempestivo intervento della Forza Pubblica.

Euro 100,00 MOLFETTA SPORTIVA 1917 B. Per mancanza di acqua nello spogliatoio occupato dalla terna arbitrale (1^ RECIDIVA).

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 6/ 1/2020

LANZA MAURO

(MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.)

 

 

 

Seppur inibito fino al 06/12/2019 (vedi C.U. n. 50 del 13/12/2018 del C.R. Puglia), entrava sul terreno di gioco con la qualifica di Massaggiatore.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 28/ 3/2019

LUCANIE MARCO

(MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.)

 

 

 

Vedi rapporti Commissari di Campo.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DE LEO DANIELE

(GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD)

 

VENTURA BARTOLOMEO

(MOLFETTA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

LEONE GIANLUCA

(MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.)

 

 

 

Vedi rapporti Commissari di Campo.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

BRUNO DANIELE

(BARLETTA 1922)

 

SAANI MOHAMMED

(BARLETTA 1922)

CAMPIOTO NICOLAS

(MESAGNE CALCIO 2011)

 

INDIRLI FRANCESCO

(MESAGNE CALCIO 2011)

TOURE KARAMBA

(MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.)

 

LEONE DANI

(TERLIZZI CALCIO)

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 27/ 1/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 27/ 1/2019 LIZZANO 1996 - ATLETICO TRICASE

Il Giudice Sportivo;

letti gli atti ufficiali;

rilevato che, con preannuncio a mezzo fax seguito da tempestivo reclamo - ritualmente inviato alla società controinteressata - la POL.LIZZANO 1996 chiedeva di comminare all'ASD ATLETICO TRICASE la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 - 0, per aver schierato in campo il tesserato DESIDERATO PIERPAOLO (12/10/1998) in posizione irregolare.

Rimarcava la violazione dell'art. 95 delle N.O.I.F., in quanto "nella stessa stagione sportiva un calciatore può tesserarsi, sia a titolo definitivo che a titolo temporaneo per un massimo di tre diverse società, ma può giocare in gare ufficiali solo per due delle suddette società".

Nel caso di specie la POL. LIZZANO 1996 eccepisce che il suindicato giocatore sia stato schierato in gare ufficiali dall'ASD TAURISANO 1939, dall'USD ALTO SALENTO e dall'ASD ATLETICO TRICASE.

Attraverso controlli effettuati a campione è emerso che l'ASD TAURISANO 1939 ha schierato il tesserato de quo il 21/10/2018 in occasione della gara TAURISANO 1939 - SALENTO FOOTBALL; che l'USD ALTOSALENTO ha schierato il tesserato de quo il 02/12/2018 in occasione della gara ALTO SALENTO - MOLFETTA SPORTIVA 1917 e che l'ASD ATLETICO TRICASE ha schierato il tesserato de quo nella gara in contestazione.

Emerge pertanto su base documentale la violazione dell'art. 95 delle N.O.I.F..

Tanto premesso

DELIBERA

1) di accogliere il reclamo proposto dalla POL. LIZZANO 1996 e, per l'effetto, di comminare all'ASD ATLETICO TRICASE la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 - 0 in favore della società ospitante;

2) di non addebitare la tassa reclamo, stante l'accoglimento del medesimo.

GARE DEL 24/ 2/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 400,00 MARTINA CALCIO 1947 Propri tifosi accendevano 8 bengala e 3 fumogeni sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA). Inoltre facevano esplodere una bomba carta sugli spalti senza conseguenze.

Euro 200,00 OSTUNI 1945 Proprio tifoso si arrampicava sulla recinzione dietro le panchine e proferiva frasi minacciose ed irriguardose nei confronti della squadra avversaria.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2019

CARRIERI ALESSIO

(MARTINA CALCIO 1947)

 

 

 

TARANTINO MARIANO

(SPORTING DONIA)

 

 

 

Vedi rapporto Commissario di Campo.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DALENO GIULIO

(NUOVA SPINAZZOLA)

 

IURLO NICOLA

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

CERCONE STEFANO

(SPORTING APRICENA)

 

MONTEMORRA ALESSANDRO

(SPORTING DONIA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E

CIURLIA FILIPPO GIOVANN

(ATLETICO RACALE)

 

 

 

Poiché sputava in volto, colpendolo un giocatore avversario.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

MOTTI DIEGO

(CAROVIGNO CALCIO)

 

 

 

A fine gara

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

LOSAPPIO RICCARDO

(AUDACE BARLETTA)

 

CARATI JONATHAN

(LORENZO MARIANO)

TAMBORRINO FRANCESCO

(NOVOLI)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

INDINO PIERANGELO

(ATLETICO TRICASE)

 

PORCELLI GIACOMO

(DON UVA CALCIO 1971)

ANTONICELLI GIUSEPPE

(LIZZANO 1996)

 

DIFINO GABRIELE

(NOICATTARO CALCIO)

GENCHI VITO

(NORBA CONVERSANO)

 

LOMUSCIO LAZZARO

(NUOVA SPINAZZOLA)

DADDIEGO CLAUDIO

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

 

COCO MICHELE

(SAN MARCO)

CAPPELLINI ANTIMO

(TAURISANO 1939)

 

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 24/ 2/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 300,00 LEONESSA ERCHIE A fine gara facinorosi contestavano il Direttore di gara, proferendo frasi irriguardose. Era necessario l'intervento dei Carabinieri per lasciare la struttura sportiva e scortare lo stesso fino all'uscita del paese.

Euro 100,00 CALCIO SOLETO Propri sostenitori esplodevano un petardo e accendevano 2 fumogeni.

Euro 100,00 CASTELLANETA Al momento della seconda marcatura propri sostenitori accendevano dei fumogeni tribuna senza conseguenze.

Euro 100,00 CITTA DI MASSAFRA Propri sostenitori in occasione della rete del Massafra accendevano n. 2 fumogeni in tribuna senza conseguenze.

Euro 50,00 LEVERANO CALCIO Per inadeguate condizioni igieniche nello spogliatoio dell'arbitro.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/ 3/2019

BOCCUNI EMANUELE

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 14/ 3/2019

ERRICO MATTEO CARMINE

(CITTA DI RACALE)

 

 

 

BRACCIO ALESSANDRO

(LEONESSA ERCHIE)

 

 

 

In qualità di Assistente di parte (vedi rapporto Commissario di Campo)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 11/ 3/2019

CHIRIZZI ANDREA

(FUTURA MONTERONI)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 4/ 3/2019

DE RUVO GIANCARLO

(VIRTUS MOLFETTA)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 4/ 3/2019

MORLEO FEDERICO

(LEONESSA ERCHIE)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DE TOMMASO SERGIO

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

CANTALICE NICOLA

(CASTELLANETA)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LECCE IVAN

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

SPEDICATO ISMAELE

(ATLETICO VEGLIE)

LOPEZ ALESSIO

(CEDAS AVIO BRINDISI)

 

MY VINCENZO

(DON BOSCO MANDURIA)

LOVERGINE DOMENICO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

QUARTA GABRIELE

(FUTURA MONTERONI)

FERRETTI ANTONIO

(LEONESSA ERCHIE)

 

FIORE ANDREA

(VIRTUS ANDRIA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

ZOLLINO LORENZO

(CALCIO SOLETO)

 

TURI NICOLA

(CITTA DI MASSAFRA)

FRISENDA GIUSEPPE

(COPERTINO CALCIO)

 

DI BARI MIRKO

(IDEALE BARI)

SPEDICATO LUIGI

(REAL GALATONE A.S.D.)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CAMASSA COSIMO

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

CUBAJ ERMELAND

(BORGOROSSO MOLFETTA)

MARRA ANDREA

(CALCIO SOLETO)

 

MELLE FEDERICO

(CAPO DI LEUCA)

MAGGIO PIETRO

(CEDAS AVIO BRINDISI)

 

MIJ GIANLUIGI

(CITTA DI RACALE)

MORELLI FRANCESCO PAOLO

(FOGGIA INCEDIT)

 

QUARTA GABRIELE

(FUTURA MONTERONI)

SOLAZZO ANTONIO

(LEONESSA ERCHIE)

 

GUASTELLA MICHELE

(LEVERANO CALCIO)

GIANNUZZI ANGELO

(POLIMNIA CALCIO)

 

ROMANAZZI RENZO

(POLIMNIA CALCIO)

PAPARELLA VINCENZO

(REAL SANNICANDRO)

 

MARINOSCI MIRKO

(S.VITO)

ELETTO CRISTIAN

(SAN MARZANO)

 

RUGGERI ORONZO EMANUELE

(SANARICA)

CUPPONE ALESSANDRO

(SECLI CALCIO)

 

GALIANO GIOVANNI

(VIRTUS LOCOROTONDO 1948)

SEMERARO DOMENICO

(VIRTUS LOCOROTONDO 1948)

 

GRECO GABRIELE

(VIRTUS MATINO)

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 24/ 2/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 24/ 2/2019 GRUMESE 1919 - VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI

L'omologazione del risultato della gara in oggetto, è sospeso per accertamenti in corso da parte degli organi della Giustizia Sportiva.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 500,00 REAL ZAPPONETA

Propri sostenitori al momento dell'ingresso in campo del calciatore nº19 della squadra ospite, rivolgevano all'indirizzo dello stesso cori a sfondo razziale. Sanzione così comminata anche alla luce del comportamento tenuto da altri tifosi presenti che si sono dissociati intonando cori contro il razzismo, nonché dell'intervento tempestivo del capitano della squadra locale volto ad interrompere i suddetti cori ostili.

Euro 100,00 REAL ZAPPONETA Propri tifosi accendevano nel settore della tribuna a loro riservata fuochi pirotecnici e numero due fumogeni.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 4/2019

MARRA MICHELE

(ALESSANO)

 

 

 

A fine gara con fare minaccioso si rivolgeva all'indirizzo del direttore di gara spintonandolo con le mani e con il corpo, facendolo indietreggiare. Tentava di colpirlo ma veniva fermato dai carabinieri presenti e dai compagni di squadra.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2019

CALTABIANO MARCELLO

(COLLEPASSO)

 

DI DOMENICO ANTONIO

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 14/ 3/2019

NICOLARDI MATTEO

(ALESSANO)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 7/ 3/2019

MASSARI ANTONIO

(SPARTAK RUFFANO)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 28/ 3/2019

SANTERAMO NICOLA

(GRUMESE 1919)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 28/ 3/2019

MOLINO CARMINE

(FRAGAGNANO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

LISI SUGRANES IVAN

(SAVELLETRI)

 

 

 

Proferiva all'indirizzo dell'arbitro frasi ingiuriose e irriguardose.

Notificatogli il provvedimento di espulsione reiterava tale comportamento mentre si allontanava dal terreno di gioco. A fine primo tempo mentre il direttore di gara rientrava nello spogliatoio, si avvicinava allo stesso proferendo ancora una volta frasi offensive e veniva prontamente bloccato dalla forza pubblica sostitutiva e dal dirigente accompagnatore della squadra locale.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

GERONIMO GIUSEPPE

(GRUMESE 1919)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

FRANZA DOMENICO

(ALESSANO)

 

MARTELLA LUCA

(ALESSANO)

SANTESE DAVIDE

(FRAGAGNANO)

 

PANZARINO EUSTACHIO FRAN

(GRUMESE 1919)

PAGLIARULO MATTEO

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E

MUSIO ADRIANO

(ALESSANO)

 

 

 

A fine gara con fare minaccioso si rivolgeva all'indirizzo del direttore di gara spintonandolo con le mani e con il corpo, facendolo indietreggiare. Tentava di colpirlo ma veniva fermato dai carabinieri presenti e dai compagni di squadra.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

DE DARDONA PIERLUIGI

(COLLEPASSO)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

SCARCIA ANDREA

(ARMANDO PICCHI SPECCHIA)

 

MASIELLO ANTONIO

(ATLETICO AZZURRI S.RITA)

VINCI LUCA

(ATLETICO MARTINA 2012)

 

FANIZZA FRANCESCO

(ATLETICO PEZZE 2011)

DE DARDONA PIERLUIGI

(COLLEPASSO)

 

STAMPETE GIANMARIA

(GOLEADOR MELENDUGNO)

DONATELLI BIAGIO ANTONELL

(NOCI AZZURRI 2006)

 

DI DONFRANCESCO SALVATORE

(REAL NEVIANO)

BERARDI MARIO

(TROIA A.S.D.)

 

SPATOLA VINCENZO

(TROIA A.S.D.)

LACAITA LORENZO

(VIRTUS MARUGGIO)

 

 

 

CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 REGIONALI

GARE DEL 23/ 2/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 23/ 2/2019 SANTERAMO - NOICATTARO CALCIO

Esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che l'arbitro, alla presenza dei capitani di entrambe le squadre constatava che il campo era impraticabile a causa del forte vento e che, pertanto, non dava inizio alla gara

DEMANDA

Al Comitato Regionale Puglia per i provvedimenti di sua competenza in ordine al recupero della gara.

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 23/ 2/2019 FABRIZIO MICCOLI - DEGHI CALCIO Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D.FABRIZIO MICCOLI si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 300,00 CEDAS AVIO BRINDISI

Al 48º del secondo tempo, sostenitori della Società Cedas Avio Brindisi, riconosciuti dalle felpe con il logo della squadra, forzavano il lucchetto di un cancello d'ingresso per invadere il terreno di gioco, l'invasione veniva interrotta dai dirigenti di entrambe le società, senza conseguenze.

Euro 100,00 REAL SITI

Durante il 2º tempo un proprio tifoso tentava di scavalcare la recinzione del campo , non riuscendovi per l'intervento della forza pubblica sostitutiva.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 4/2019

DEPASCALIS ANDREA

(NEW TEAM SQUINZANO)

 

 

 

Incremento dell'inibizione commina fino al 28/02/2019 .

seppur inibito, (fino al 28/02/2019) prendeva parte alla gara svolgendo il ruolo di assistente dell'arbitro di parte.

SCHITO GRAZIANO

(SANARICA)

 

 

 

Incremento dell'inibizione commina fino al 28/02/2019 .

seppur inibito, (fino al 28/02/2019) si recava nello spogliatoio dell'arbitro durante la gara e consegnava le distinte della squadra Sanarica e al contempo proferiva frasi minacciose nei confronti del direttore di gara

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2019

DEPASCALIS ANDREA

(NEW TEAM SQUINZANO)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 19/ 3/2019

FANELLI DOMENICO

(VIGOR MOLES)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

VIRGILIO LUCA

(REAL SANNICANDRO)

 

 

 

Espulso per un calcio ad un avversario dopo aver perso un contrasto aereo insultava pesantemente il direttore di gara.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

LOSETO GIUSEPPE

(BITETTO)

 

PIZZUTO FRANCESCO PIO

(CANOSA)

SERGI MATTIA

(DE FINIBUS TERRAE)

 

MARTELLOTTA SIMONE

(POLIMNIA CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

POLISENO MICHELE

(ARCOBALENO TRIGGIANO)

 

HERNANDEZ CUTTING ANDY ORL

(LIZZANO 1996)

FALCONE MATTIA

(MESAGNE CALCIO 2011)

 

FORTE GIANVITO

(MESAGNE CALCIO 2011)

FAGGIANO MARCO

(NOVOLI)

 

ZAGARIA RICCARDO

(NUOVA ANDRIA)

GIORDANO FRANCESCO

(REAL S.GIOVANNI)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

MORIERO FABRIZIO

(LORENZO MARIANO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MARIANI ANGELO

(BITETTO)

 

MARFEO LUIGI

(CITTA DI MASSAFRA)

SANTOVITO GIANLUCA

(CITTA DI MASSAFRA)

 

RIFLETTORE ANTONIO

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

MAENZA DAVIDE PASQUALE

(DON UVA CALCIO 1971)

 

BIASI MARCO CARMINE

(FABRIZIO MICCOLI)

DI TOLVE ALESSIO

(NORBA CONVERSANO)

 

GIOFFREDA CHETTA FILIPPO

(REAL GALATONE A.S.D.)

MAGGIO SAMUEL

(SAN MARZANO)

 

VITALE PIO MICHELE

(SPORTING DONIA)

CARDONE JACOPO

(TALSANO)

 

 

 

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

ZECCA LORENZO

(ARMANDO PICCHI SPECCHIA)

 

PREITE OMAR

(ATLETICO RACALE)

MUSIO SALVATORE

(ATLETICO TRICASE)

 

TRAORE MAKAN

(AUDACE BARLETTA)

DIMASTROCHICCO SAVINO

(BARLETTA 1922)

 

LEONE MIRKO

(BARLETTA 1922)

PADULA LORENZO

(BRILLA CAMPI)

 

TONDO RICCARDO GAETAN

(BRILLA CAMPI)

DI NUNNO ANGELO

(CANOSA)

 

CATAPANO MARIO

(CITTA DI MASSAFRA)

ANTONAZZO FRANCESCO

(DE FINIBUS TERRAE)

 

PALMA RICCARDO

(DEGHI CALCIO)

QUARANTA DAVIDE

(LIZZANO 1996)

 

SERIO DANIELE

(MARTINA CALCIO 1947)

PASCALE MARCO

(NOCI AZZURRI 2006)

 

PERRINI DANIELE

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

VIRGILIO LUCA

(REAL SANNICANDRO)

 

PIACENTE WALTER

(SAN MARZANO)

FATTIZZO MARCO

(SOCCER DREAM PARABITA)

 

SPERTI MICHELE

(SOCCER DREAM PARABITA)

CHIRICHIELLO ALESSANDRO

(SPORTING DONIA)

 

PELUSO SIMONE

(TALSANO)

VINCIGUERRA VALERIO

(TRULLI E GROTTE)

 

DABBICCO MICHELE

(VIGOR MOLES)

COPPA ITALIA PROMOZIONE

GARE DEL 21/ 2/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 21/ 2/2019 TAURISANO 1939 - DEGHI CALCIO

Il Giudice Sportivo;

letti gli atti ufficiali;

rilevato che, al 27' del 2º tempo il Sig. DE BENEDICTIS ANDREA (Allenatore del TAURISANO 1939) proferiva espressioni ingiuriose all'indirizzo di un giocatore della squadra avversaria;

che, al 50' del 2º tempo, il Sig. GALATI IVAN (TAURISANO 1939) correva dalla panchina verso l'Arbitro e lo colpiva con violenza sul volto con una spallata, procurandogli forte dolore. Contestualmente pronunciava espressioni ingiuriose e minacciose al suo indirizzo. Mentre il Direttore di Gara si dirigeva verso la panchina per farsi medicare, il GALATI lo inseguiva con fare minaccioso e veniva bloccato grazie all'intervento dei compagni di squadra. A fine gara aspettava l'Arbitro dinanzi allo spogliatoio occupato dalla terna e tentava più volte di aggredirlo, venendo bloccato dal pronto intervento dei poliziotti presenti.

Durante tali frangenti proferiva nuovamente espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo dell'Arbitro (quest'ultimo veniva refertato presso il Pronto Soccorso di Taranto con una prognosi di gg. 3);

al 50' del 2º tempo, mentre l'Arbitro si stava facendo soccorrere presso una panchina, un soggetto estraneo entrava sul terreno di gioco e colpiva ripetutamente con getti d'acqua provenienti da una bottiglia il Direttore di Gara;

al 50' del 2º tempo alcuni tifosi del TAURISANO 1939 si arrampicavano sulla recinzione del terreno di gioco con fare minaccioso e colpivano un assistente dell'Arbitro con sputi e pietre di dimensioni piccole e medie - che raggiungevano le gambe del medesimo senza conseguenze;

al 52' del 2º tempo il Sig. FEBBRARO SALVATORE (TAURISANO 1939) colpiva con uno schiaffo molto violento al volto un tesserato della squadra avversaria - che riportava un piccolo taglio sul naso con leggera fuoriuscita di sangue. Dopo la notifica del provvedimento di espulsione si avvicinava, a fine gara, ad un calciatore della squadra ospite con atteggiamento intimidatorio e contestualmente gli tirava con forza l'orecchio provocandogli dolore;

a fine gara un soggetto estraneo appartenente alla tifoseria locale entrava sul terreno di gioco attraverso un cancello lasciato colpevolmente incustodito e colpiva con un pugno sul volto ed un calcio un tesserato della squadra ospite;

a fine gara entravano sul terreno di gioco circa 10 tifosi che insultavano e minacciavano i calciatori della squadra ospite;

a fine gara il Sig. TORNESELLO ALBERTO (Presidente del TAURISANO 1939) proferiva espressioni ingiuriose all'indirizzo di un Commissario di Campo; al rientro negli spogliatoi 6 tesserati del TAURISANO 1939 (riconoscibili attraverso le tute della società) tentavano di entrare nello spogliatoio della terna con atteggiamento aggressivo - ma non riuscivano nel proprio intento;

a fine gara il Sig. DE BENEDICTIS ANDREA (Allenatore del TAURISANO 1939) tentava di entrare nello spogliatoio occupato dalla terna arbitrale, cercando di aprire la porta con forza, non riuscendo nel suo intento per la pronta opposizione dei componenti della terna. Indi colpiva la citata porta con forti pugni, proferendo espressioni ingiuriose all'indirizzo degli occupanti;

a fine gara la squadra ospite e la terna arbitrale venivano costretti a rimanere negli spogliatoi per circa due ore per esigenze di ordine pubblico, rappresentate dalle Forze dell'Ordine presenti;

tanto premesso

DELIBERA

1) di comminare alla società TAURISANO 1939 la squalifica del campo di gioco fino al 07/04/2019 (SANZIONE DA SCONTARE A PORTE CHIUSE ED IN CAMPO NEUTRO CON EFFETTO IMMEDIATO);

2) di comminare alla società TAURISANO 1939 l'ammenda di € 500,00;

3) di inibire il Sig. DE BENEDICTIS ANDREA (TAURISANO 1939) fino al 31/05/2019;

4) di inibire il Sig. TORNESELLO ALBERTO (TAURISANO 1939) fino al 28/03/2019;

5) si squalificare il Sig. GALATI IVAN (TAURISANO 1939) fino al 28/02/2022 (sanzione che rientra nella fattispecie prevista dal C.U. n. 104/A del 2014 della F.I.G.C. per l'applicazione delle misure amministrative previste dall'art. 16, comma 4/Bis C.G.S.);

6) di squalificare il Sig. FEBBRARO SALVATORE (TAURISANO 1939) fino al30/04/2019;

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

SQUALIFICA DEL CAMPO DI GIUOCO:

TAURISANO 1939 al 7 4 2019 Vedi delibera.

AMMENDA

Euro 500,00 TAURISANO 1939 Vedi delibera.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 28/ 3/2019

TORNESELLO ALBERTO

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Vedi delibera.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 14/ 3/2019

LACARBONARA PIETRO

(MARTINA CALCIO 1947)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 31/ 5/2019

DE BENEDICTIS ANDREA

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Vedi delibera.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 28/ 2/2022

GALATI IVAN

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Vedi delibera.

SQUALIFICA FINO AL 30/ 4/2019

FEBBRARO SALVATORE

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Vedi delibera.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

CRISTOFARO SIMONE

(MARTINA CALCIO 1947)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MALERBA MARCO

(DEGHI CALCIO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

FUMAROLA MASSIMO

(MARTINA CALCIO 1947)

 

CROCE FRANCESCO

(SPORTING DONIA)

IACOBONE FELICE

(SPORTING DONIA)

 

MASCIA LEONARDO

(SPORTING DONIA)

MELE GAETANO

(TAURISANO 1939)

 

PALUMBO RICCARDO

(TAURISANO 1939)

Francesco Beccia