Lecce. Sticchi Damiani: "Abbiamo scritto la storia"

Saverio Sticchi Damiani
Saverio Sticchi Damiani

Le parole del presidente Saverio Sticchi Damiani dopo la gara con lo Spezia che ha decretato la promozione in Serie A del Lecce. Tanta emozione e gioia per un traguardo storico:

"Adesso la classifica la possiamo guardare, i ragazzi mi hanno fatto un grande regalo di compleanno. E' un progetto fatto sulla programmazione, sulla professionalità, ma che alla base ha il cuore, ha l'identità con il proprio territorio e questo più di ogni altra cosa ha permesso di raggiungere un risultato impensato, non c'è programmazione che tenga senza il cuore.

Ho tanti flash di questo campionato: è stato pieno di gioie, ma anche di ansia e preoccupazione. Ripenso all'incidente di Scavone e proprio lì quando il gruppo si è trovato di fronte ad un dramma si è unito ancora di più. Festeggiamo qualche giorno e poi facciamo un corso accelerato di Serie A perché c'è da lavorare. Oggi abbiamo scritto la storia e me lo ricorderò per tutta la vita, abbiamo fatto un qualcosa di memorabile. Io sono il Presidente del doppio salto? Se ci penso mi gira la testa".

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE