Lecce. Farias:"A Lecce sento fiducia. Voglio arrivare in doppia cifra" - I AM CALCIO LECCE

Lecce. Farias:"A Lecce sento fiducia. Voglio arrivare in doppia cifra"

Diego Farias
Diego Farias
LecceSerie A

E' stato presentato Diego Farias nuovo attaccante del Lecce. In apertura ha parlato il direttore sportivo Mauro Meluso che ha speso qualche parola per il nuovo arrivato:

"Sono molto contento per l’arrivo di Diego. Ora posso dire che quella relativa a Farias è stata la prima trattativa che ho intavolato in questo mercato. E’ stata lunga, alla fine devo dire che è stato decisivo l’intervento dei due presidenti per chiudere e per trovare una soluzione soddisfacente per entrambe le società. Arriva in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza, ma allo stesso tempo abbiamo inserito anche un diritto di riscatto perché crediamo molto nel ragazzo. Diego è un giocatore molto duttile, avendo ricoperto più ruoli sul fronte offensivo, a cui piace  attaccare la profondità".

Queste le parole di Farias: "Non ho ancora parlato con mister Liverani, la scelta di Lecce è stata facile perché la società mi ha voluto fortemente perché ho sentito fiducia e quando si lavora in queste condizioni è più facile. Mi piace stare a lungo in un posto: tutti quelli che ho sentito mi hanno parlato benissimo della città e della società. Conosco Tachtsidis, Dell'Orco, Gabriel, Rossettini con tutti loro ho già giocato insieme. 

Atleticamente mi sono allenato a parte, però in pochi giorni credo di riuscire ad essere al top e darò la mia disponibilità per giocare già nella prima gara a San Siro. Il mio obiettivo è quello di arrivare in doppia cifra e sicuramente con la fiducia che percepisco penso di poterlo raggiungere. Io mi adatto dappertutto l'importante è giocare, sono disposto anche a giocare come terzino pur di stare in campo e aiutare la squadra. Lapadula non lo conosco, l'anno scorso mi sono trovato molto bene con Caputo, ma sono certo che riuscirò a fare una bella coppia anche con Gianluca.

18 mila abbonati? I tifosi sono importanti e ci possono aiutare ad arrivare al nostro obiettivo che è quello di salvarci. Una promessa? L'unica che posso fare è che darò sempre me stesso in ogni partita e che farò di tutto per raggiungere il nostro obiettivo il prima possibile. A me piace quando c'è tanto entusiasmo perché ti da quella carica in più. In Serie A per salvarsi serve sbagliare il meno possibile". 

Poi una domanda sul mercato per il diesse Mauro Meluso:

Il mister ci ha chiesto un altro attaccante e noi stiamo facendo delle attente valutazioni. Ad oggi non ci sono novità, ci stiamo concentrando sul mercato in uscita in quanto abbiamo molti esuberi. Per quanto riguarda un nuovo attaccante solo se ci capiterà un'occasione davvero importante. Liverani ha chiesto solo ed esclusivamente un attaccante, sarà l'ultimo tassello della squadra. Poi possiamo considerarci soddisfatti e sono convinto che abbiamo una marcia in più che è proprio Liverani.

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie A