Un bel Lecce si arrende alla Roma: finisce 0 a 1 - I AM CALCIO LECCE

Un bel Lecce si arrende alla Roma: finisce 0 a 1

Edin Dzeko
Edin Dzeko
LecceSerie A

Un bel Lecce si arrende di fronte alla Roma che esce vincente per 1 a 0 con il gol di Dzeko. Gabriel ha neutralizzato il rigore battuto da Kolarov, non ci sono i 3 punti, ma tante buone indicazioni per Liverani. 

Primo tempo. Prima parte di gara con un Lecce decisamente in partita che difende bene e si affida alle ripartenze creando più di qualche grattacapo alla Roma. Il primo tiro in porta della gara porta la firma degli ospiti: Kolarov sgancia il suo sinistro, Gabriel respinge. Risponde il Lecce dopo due minuti con una bella azione costruita da Falco che smarca due calciatori e serve Petriccione, il tiro di quest'ultimo però è troppo debole per impensierire Lopez. Al 7' ancora i padroni di casa: Babacar ruba palla e si invola al tiro, la conclusione è sbilenca e finisce sul fondo. Al 13' pericolosa la squadra di Fonseca da calcio d'angolo: sul tiro di testa di Mancini salva tutto Lucioni. Al 22' ancora una bella azione di Falco che crossa per Mancosu: il centrocampista sardo però è disturbato e non riesce a indirizzare la palla. Poi due azioni di Babacar che prima serve Mancosu e sulla successiva Falco: entrambe le conclusioni vengono parate senza problemi da Lopez. Dopo il cooling break continuo possesso palla della Roma che non trova spazi nel muro formato dalla squadra di casa che difende bene. Altri due contropiede al 39' e al 41' il primo con Rispoli che serve Mancosu, il secondo tutto ad opera di Falco, anche in questo caso manca la potenza. Dopo 3 minuti di recupero finisce il primo tempo.

Secondo tempo. La seconda parte di gara ricomincia senza alcun cambio da parte dei due allenatori. Al 49' sfiora il gol la Roma: Mkhitaryan va alla conclusione e sfiora il palo. Un minuto dopo ci prova Dzeko, la sua conclusione viene parata senza problemi da Gabriel. Al 56' il gol della Roma: Majer sbaglia l'uscita e regala palla agli ospiti, la palla arriva a Dzeko che va alla conclusione di testa, Gabriel para, ma non trattiene. Al 63' si fa rivedere il Lecce dopo un po' di sofferenza: sempre Falco serve Calderoni che va al tiro, potente e preciso viene però deviato. Segue una fase senza grandi emozioni con la stanchezza che inizia a prendere il sopravvento. Al 73' ci prova Shakhov dal limite: troppo debole per impensierire Lopez. Al 79' rigore per la Roma: dal dischetto Kolarov, ma Gabriel intuisce e manda in angolo. Nei 6 minuti di recupero pressing finale del Lecce che però non è riuscito a trovare la via del gol. 

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie A