Milan. Pioli: "Meritavamo di vincere" - I AM CALCIO LECCE

Milan. Pioli: "Meritavamo di vincere"

Stefano Pioli
Stefano Pioli
LecceSerie A

Alla fine della gara Milan-Lecce, ha parlato Stefano Pioli allenatore dei rossoneri. Queste le sue parole a commento della partita terminata con il risultato di 2 a 2:

Nella prestazione di oggi ho visto cose positive, non abbiamo vinto per demeriti nostri. Ci sono state giocate di buon livello, ma queste partite vanno chiuse prima sennò succede quel che è successo oggi. I ragazzi sanno di vestire una maglia prestigiosa, dobbiamo analizzare insieme la gara, non abbiamo vinto una partita che meritavamo di vincere. Il pareggio non dà merito alla prestazione della mia squadra.

La squadra deve iniziare ad avere determinati concetti che oggi già abbiamo visto in gran parte della gara. Le qualità ci sono, bisogna lavorarci bene. Compleanno rovinato? Mi aspettavo il regalo più bello, ma l'interpretazione c'è stata. Ci servirà a capire i nostri errori, ad esempio sul gol di Calderoni è mancata un po' di collaborazione. Al di là della sua bravura, dovevamo chiudere quell'azione prima.

C'è tanto di positivo da prendere da questa gara, ma il Milan certe partite deve portarle a casa. Se non hai la determinazione di chiuderla, devi almeno vincere soffrendo, queste sono le cose su cui bisogna lavorare. Sull'azione del rigore ci potevamo muovere meglio ed è un errore che abbiamo pagato a caro prezzo. Siamo un po' calati fisicamente perché le richieste che ho fatto sono dispendiose, lavoreremo comunque su tutti i fronti per farci trovare pronti.

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:MILAN LECCE Serie A