Lecce. Farias: "Sarà difficile, ma dobbiamo mettercela tutta" - I AM CALCIO LECCE

Lecce. Farias: "Sarà difficile, ma dobbiamo mettercela tutta"

Diego Farias
Diego Farias
LecceSerie A

Ha parlato in mattinata in conferenza stampa Diego Farias, attaccante del Lecce che domenica scorsa con il suo ingresso ha cambiato volto alla gara contro il Milan. Ecco le sue parole:

"Penso che adesso sto bene, i meccanismi con i compagni li ho già trovati. Non ho mai segnato con la Juve, ma ricordo che con l'Empoli l'anno scorso abbiamo fatto un'ottima prestazione. La concorrenza nel reparto avanzato è una cosa positiva, ti aiuta a rendere al massimo ogni giorno in allenamento per cercare di conquistare il posto in campo. A Milano domenica scorsa la differenza, secondo me, tra primo e secondo tempo è stata nel fatto che nella seconda frazione abbiamo giocato maggiormente la palla e questo ti consente di fare la tua partita.

La Juve è fortissima, noi dobbiamo cercare di fare la nostra partita, al Via del Mare ancora non siamo riusciti a conquistare punti e speriamo di riuscirci sabato contro la Juve, anche se sappiamo che ci aspetta un compito molto duro. Purtroppo in panchina mancherà mister Liverani, che ci carica tanto e ci aiuta e la sua assenza si farà sentire. Tutto esaurito sabato? Sarà bello, anche se i nostri tifosi sono sempre con noi, sarà un grande spettacolo. Spero di essere in campo, io mi alleno sempre bene perché voglio giocare e aiutare il Lecce. Con Babacar mi trovo bene, penso che come attaccanti dobbiamo tirare più in porta, ma è anche vero che abbiamo avuto tante partite difficili. Ci stiamo lavorando e speriamo già da sabato di riuscire a fare gol".

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie A