Lecce. Liverani: "C'è dispiacere, ma in 11 contro 11 avremmo vinto" - I AM CALCIO LECCE

Lecce. Liverani: "C'è dispiacere, ma in 11 contro 11 avremmo vinto"

Fabio Liverani
Fabio Liverani
LecceSerie A

Ha parlato al termine della gara contro la Sampdoria, Fabio Liverani allenatore del Lecce che ha subìto il pareggio nel secondo minuto di recupero. Queste le sue parole: 

La squadra ha fatto una partita di grande coraggio e personalità su un campo difficile, sono convinto che in undici contro undici avremmo portato a casa questa partita. Rosso a Tachtsidis? Il secondo giallo è arrivato per un fallo non fischiato, poi il guardalinee lo ha segnalato e da un fallo non fischiato al secondo giallo ce ne passa. Lui era assolutamente rammaricato. Ho visto tante scivolate su Tabanelli non sanzionate, troppa differenza di giudizio. Ci prendiamo il risultato che ci ha dato il campo, la crescita è costante e il dispiacere di una partita cambiata con l'espulsione perché oggettivamente oggi meritavamo i 3 punti.

E' normale che con l'espulsione la partita è cambiata per loro. Chi è entrato attraverso i cambi ha cercato di dare il proprio contributo, ma in dieci la partita diventa necessariamente di sacrificio. I ragazzi hanno lottato tanto e abbiamo preso gol su un calcio da fermo. C'è dispiacere, ma torniamo a casa con un risultato positivo.

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie A