Lecce: il saluto di Andrea La Mantia - I AM CALCIO LECCE

Lecce: il saluto di Andrea La Mantia

Andrea La Mantia
Andrea La Mantia
LecceSerie A

Con un post su Instagram, Andrea La Mantia ha voluto salutare la città di Lecce e i suoi tifosi dopo un anno e mezzo di esperienza in terra salentina. Queste le sue toccanti parole:

Dopo un anno e mezzo si conclude la mia meravigliosa avventura con il Lecce calcio. Un legame quasi sanguigno con una terra, una città e dei colori che porterò sempre nel mio cuore.Mi avete dimostrato un affetto smisurato facendomi sentire davvero uno di voi. Sono stato orgoglioso di indossare questa gloriosa maglia e sono orgoglioso di aver contribuito a portare questa società e questa città dove merita, in serie A, e vi auguro di mantenerla per sempre. Volevo ringraziare i miei compagni di squadra, grandi Uomini prima che calciatori, fedeli compagni di viaggio. Un grazie anche alla società per l’opportunità e per la fiducia nel credere in me un anno e mezzo fa e per avermi regalato il sogno della seria A. Grazie a tutto lo staff, tecnico , sanitario e a tutti quelli che hanno lavorato a stretto contatto con me, con grande amore e cura dei dettagli. E infine un immenso grazie a voi tifosi che mi avete trascinato con il vostro amore e affetto, spero solo di averlo ricambiato a dovere sul campo.Inizia la mia nuova sfida con l’ Empoli calcio, una storica società che ha creduto in me e che cercherò di ripagare con la solita grinta e voglia. Ad Maiora.

Successivamente l'attaccante ha rilasciato una dichiarazione anche sul sito ufficiale del Lecce. Queste le sue parole:

Ci sono dei momenti della vita in cui devi prendere delle decisioni difficili e a volte dolorose. Questo è uno di tali frangenti. Sono arrivato qui nell’estate 2018 attratto dalla piazza e dalla storia del club e fin da subito si è creata una empatia speciale con tutto quello che è il mondo giallorosso. Abbiamo vissuto una stagione straordinaria, la scorsa, che è culminata, attraverso una cavalcata lunga e faticosa, con l’approdo nella massima divisione, la dimensione consona a questa magnifica piazza. Sono onorato di aver avuto la possibilità di vestire e difendere i colori giallorossi, facendo sacrifici e sudando per questa maglia. Tutto quello che ho fatto, però, è stato ampiamente ripagato dal rapporto speciale che ho avuto con la società, dai risultati sportivi conseguiti e ancor di più dal calore e dall’affetto che la gente salentina ha sempre dimostrato ed esternato nei miei confronti. Lecce e la sua gente occuperà per sempre un posto speciale nel mio cuore. Come detto, però, nella vita professionale di noi calciatori esistono dei momenti in cui devi fare delle scelte nella quali bisogna essere razionali, mettendo da parte i sentimenti e cercando di fare il meglio per la propria carriera e così va letta la mia scelta di accettare la proposta dell’Empoli. Porterò con me sempre i colori giallorossi e vi seguirò con grande affetto!!

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

IAM CALCIO LECCE per voi: due strumenti per sapere tutto sul Lecce!

L'APP

Ecco TIFO LECCE, l'app per la tua squadra di calcio

IL GRUPPO SU WHATSAPPIn arrivo!

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie A