Coronavirus Italia: 203.591 casi e 27.682 morti. Bollettino 29 aprile - I AM CALCIO LECCE

Coronavirus Italia: 203.591 casi e 27.682 morti. Bollettino 29 aprile

Coronavirus 29 aprile 2020
Coronavirus 29 aprile 2020
LecceRubriche

Il quotidiano aggiornamento sui numeri della pandemia di Coronavirus in Italia. I dati sono aggiornati alle ore 18.00 del 29 aprile 2020 e forniti dalla Protezione Civile. Vediamo quindi qual è la situazione nel nostro paese.

I DATI IN ITALIA - In Italia da quando è iniziata l'epidemia di Coronavirus, sono 203.591 le persone che hanno contratto il Virus, 2.086 nuovi infetti in più rispetto al dato di ieri. Di queste 27.682 sono decedute con un incremento di 323 rispetto a 24 ore fa e 71.252 sono guarite (+2.311 rispetto a ieri). Attualmente i soggetti positivi, quindi esclusi decessi e guarigioni, sono 104.657 (-548). I tamponi effettuati nelle ultime 24 ore sono 63.827.

I DATI NEL MONDO - In Spagna torna a salire il numero dei decessi giornalieri in quanto nelle ultime 24 ore se ne contano 325, mentre ieri erano 310 per un totale di 24.275 decessi. In Brasile il nuovo ministro della salute ha ammesso che l'epidimia sta peggiorando in quanto nelle ultime 24 ore si sono contati 3.385 nuovi contagi e 474 morti per un totale di 5.017 vittime. In Germania 157.641 contagi e 6.115 decessi, qui il ministro della salute ha chiarito che la pandemia è ben lontana dall'essere finita presentando il pacchetto di leggi sulla protezione della salute dei cittadini. In Olanda altre 145 vittime per un totale di 4.711 morti come riferito dalle autorità sanitarie locali, nel Paese si contano anche 386 nuovi positivi al virus per un totale che ha raggiunto ormai quota 38.802 casi. I casi confermati in Belgio sono 47.859 con 7.501 vittime(+170 nelle ultime 24 ore). Il centro di crisi ha anche sottolineato che 340 persone sono guarite e dimesse dagli ospedali. Ci sono anche 174 ricoveri per un totale di 4.050, di questi 797 sono in terapia intensiva. Il 46% dei decessi in Belgio sono avvenuti in ospedale, il 53% nelle case di riposo, lo 0,3% in casa e lo 0,4% in altri luoghi. In Africa l'ultimo aggiornamento parla di 35.000 casi e 1.500 morti. Il bollettino diffuso in data odierna dall'Organizzazione mondiale della sanità spiega che sono anche guarite 11.180 persone contro i 1.517 decessi registrati. L'Egitto resta il Paese con il maggior numero di contagi 5.042 con un numero di decessi però basso e che si attesta a quota 359, l'Algeria conta 3.649 contagiati e il numero più alto di vittime pari a 437. Poi c'è il Sudafrica con 4.996 casi e 93 decessi, infine il Marocco con 4.246 contagi e 163 morti.

Qui i dati delle Protezione Civile aggiornati giorno per giorno in Italia, per Regione e Provincia.

Matteo Pagano