Il muro dell'Entella non viene scalfito: per il Lecce è solo 0-0 - I AM CALCIO LECCE

Il muro dell'Entella non viene scalfito: per il Lecce è solo 0-0

Eugenio Corini
Eugenio Corini
LecceSerie B

Il Lecce non riesce a scalfire il muro dell'Entella che si è difesa per tutta la gara, in maniera però ordinata. Per i giallorossi un altro pareggio che non muove la classifica.

Primo tempo. Parte subito forte il Lecce, mentre la Virtus Entella si difende a pieno organico. All'8' pericolosi i giallorossi con il cross di Mancosu per Pettinari che però viene respinto dalla difesa. Al 16' il capitano del Lecce ci prova dalla distanza, palla però che finisce alta sulla traversa. Un minuto dopo ci prova anche Rodriguez con un tiro secco dalla sinistra che però viene respinto da Russo. Al 21' cross di Henderson per la testa di Maggio, bella incornata del terzino parata dal portiere. Un minuto dopo Pettinari si divora il gol del vantaggio: Mancosu lo serve in area, ma l'attaccante da solo contro Russo spara alto col piattone. Al 30' il primo tiro in porta dell'Entella: conclusione di Brunori dalla destra che però non impegno più di tanto Gabriel. Mancosu sempre protagonista in questa prima frazione: palla in mezzo all'area e doppia respina della difesa ligure. Al 40' scontro in area di rigore tra Bjorkengren e Russo, i giallorossi vogliono il rigore, ma per l'arbitro Meraviglia non c'è nulla. Al 43' ancora Pettinari a tu per tu con Russo, il suo tiro però viene respinto dall'estremo difensore ospite.

Secondo tempo. La seconda parte di gara ricomincia senza cambi da parte dei due allenatori. Ripartono subito forte i giallorossi: bellissima l'azione sull'asse Henderson-Rodriguez con un bellissimo assist del centrocampista, la palla però finisce in angolo. Al 57' bellissimo cross di Mancosu per Henderson che prova a mettere in mezzo, ma non c'è nessuno, sulla ribattuta di Russo recuperano palla i giallorossi con Rodriguez che prova a calciare, ma il portiere blocca la palla. Succede veramente poco con il passare dei minuti, Corini inserisce Yalcin, Stepinski e Majer per Pettinari, Rodriguez e Majer. Al 72' occasione per l'Entella con un contropiede di Schenetti che tocca all'indietro per Nizzetto, tiro scoordinato con la palla che finisce altissima. All'83' Lecce a super trazione offensiva: dentro anche Coda, giallorossi quindi con due trequartisti e due punte. All'89' cross di Mancosu per la testa di Stepinski, colpo perfetto dell'attaccante, ma Russo si supera e manda in angolo. 

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie B