Il Lecce fatica, ma vince: a Vicenza finisce 2-1 - I AM CALCIO LECCE

Il Lecce fatica, ma vince: a Vicenza finisce 2-1

Vicenza-Lecce
Vicenza-Lecce
LecceSerie B

Il Lecce fatica, ma esce vincitore dalla sfida con il Vicenza, il risultato finale è di 2-1 esattamente come all'andata. Di Pettinari ed Henderson i gol dei giallorossi. La squadra di Corini resta al secondo posto a +1 della Salernitana vincente contro il Venezia. 

Primo tempo. Partita subito viva. Al 7' cross di Coda per Pettinari, Grandi sbaglia l'uscita e serve Pettinari, tiro a porta vuota che però viene salvato sulla linea da Pasini. Si fa vede in avanti anche il Vicenza al 15' che con Cappelletti colpisce la traversa, ma l'arbitro aveva già fermato il gioco per fuorigioco. Un minuto dopo ci prova anche Rigoni dalla distanza, la palla però finisce ampiamente sul fondo lontana dalla porta difesa da Gabriel. Al 21' Jallow serve rasoterra Gori che prova ad indirizzarla in porta, ma il pallone finisce sull'esterno della rete. Al 30' ancora Vicenza pericolosissimo: Giacomelli da calcio di punizione colpisce la traversa, poi spazza via la difesa giallorossa. Al 38' ecco di nuovo il Lecce: Henderson riceve palla in area e serve Hjulmand che va al tiro, la palla però viene deviata sul fondo. Pochi secondi dopo Gallo crossa e Meccariello  la rimette in mezzo di testa, Grandi però è bravissimo a bloccare la palla. Al 44' ancora Lecce su calcio di punizione: Henderson va direttamente in porta, ma Grandi ci arriva e la devia a lato. Il primo tempo finisce così senza recupero.

Secondo tempo. Si riparte subito forti. Al 49' Henderson ci prova subito, ma il pallone va sopra la traversa. Al 50' il vantaggio della squadra di Corini: Majer e Maggio scattano assieme sulla destra, lo sloveno attende e poi serve Pettinari che devia in porta. Al 57' pericoloso Coda servito in mezzo da Pettinari, Cappelletti riesce a salvare miracolosamente. Al 63' il pareggio del Vicenza: Jallow prova il destro da fuori area, ma la deviazione di Meccariello dà una rotazione stranissima alla palla che diventa imprendibile per Gabriel. Al 67' il nuovo vantaggio del Lecce: Vandeputte liscia il pallone e favorisce la ripartenza dei giallorossi con Coda e Pettinari, scarico per Henderson che trova il vantaggio con un gran tiro. Al 73' un po' di paura in campo dopo uno scontro di gioco tra Maggio e Giacomelli con quest'ultimo che ha la peggio e resta stordito a terra, poco dopo però fortunatamente si rialza sulle proprie gambe. All'80' prova Padella a lanciare Jallow, il suo tiro in diagonale però è lento e permette a Gabriel di intervenire tranquillamente. All'87' Padella ci prova dagli sviluppi di un calcio d'angolo, ma la palla finisce sul fondo. Succede poco altro, la partita finisce così.

Matteo Pagano

Leggi altre notizie:LECCE Serie B